Deontologia

L’utilizzo del presente sito è soggetto alle condizioni d’uso di seguito specificate. L’utente, quindi, si impegna a leggere ed accettare senza alcuna riserva.

Informazioni sull’esercizio dell’attività professionale

Scopo del sito è quello di migliorare l’accesso pubblico alle informazioni inerenti l’attività professionale (o, in taluni casi, di approfondimento giuridico); ciò in linea con quanto previsto dall’art. 10, L. n. 247/2012 (che consente all’avvocato la pubblicità informativa sulla propria attività professionale).

I contenuti relativi all’attività professionale sono scrupolosamente redatti nel pieno rispetto della dignità e del decoro professionale e, quindi, di tipo puramente conoscitivo (disdegnando comparazioni e/o autocelebrazioni, cfr. CNF n. 163/2015).

Il sito (che non ha assolutamente natura di consulenza professionale online) è realizzato nel pieno rispetto del Codice Deontologico adottato dal Consiglio Nazionale Forense. Si precisa, in modo inequivocabile, che ogni riferimento ad una qualsiasi questione giuridica non costituisce assolutamente una “relazione di consulenza legale o professionale” (per la quale è sempre consigliato rapportarsi direttamente  con un professionista e al quale conferire regolare mandato).

Eventuali testi di provvedimenti normativi e/o giurisprudenziali non rivestono carattere di ufficialità e/o di certa scientificità; si declina da ogni responsabilità per eventuali inesattezza o incompletezza del materiale pubblicato.

Informazione sugli altri contenuti

Sebbene il sito promuove informazioni accurate ed aggiornate, non è possibile fornire alcuna garanzia sul relativo contenuto che deve essere, pertanto, opportunamente valutato dal visitatore. Si declina ogni responsabilità dovuta ad eventuali errori di inserimento dei dati. Tutte le informazioni pubblicate sul portale sono da utilizzarsi con la consapevolezza che potrebbero contenere talune omissioni, ciò, però, per mero errore materiale e non intenzionale. 

L’Avv. Raffaele Marzo non assume alcuna responsabilità in riferimento a quanto in esso esposto ed alla relativa adeguatezza rispetto a particolari scopi dell’utente. In ragione di quanto innanzi, si precisa che: a) le informazioni non sono da considerarsi necessariamente integrali, complete e/o aggiornate; b) il sito non sviluppa assolutamente varie forme di consulenza professionale.

Interventi tecnici e/o interruzioni del servizio

Il sito può, in qualunque momento, essere sottoposto a variazioni, adattamenti e modifiche dei contenuti senza preavviso o notifica alcuna.

Eventuali interruzioni del servizio non possono essere assolutamente addebitabili al titolare del sito il quale non è responsabile in caso di problemi tecnici nell’uso del sito o dei siti esterni collegati. Altresì, non è responsabile circa l’esistenza di virus o di altri elementi del sito che potrebbero andare a modificare il sistema del computer dell’utente, ovvero all’interno di documenti elettronici e file salvati sul proprio sistema. Tuttavia, l’utente è invitato a segnalare eventuali errori o malfunzionamenti del sistema.

Proprietà dei contenuti

I contenuti del sito sono di proprietà esclusiva dell’Avv. Raffaele Marzo (il cui dominio è registrato come persona fisica). L’utente ha diritto a consultare, scaricare e riprodurre le informazioni per usi personali a condizione che ne citi la fonte, ai sensi della normativa in materia di copyright e relativi diritti. E’ vietato qualsiasi utilizzo dei contenuti del sito per finalità non personali o commerciali. I copyright e tutti i relativi diritti di proprietà intellettuale concernenti il contenuto del sito appartengono all’Avv. Raffaele Marzo o ad i suoi licenziatari.

Alcune delle immagini che compaiono nel sito sono state scaricate dalla rete attraverso motori di ricerca e non risultano essere protette da copyright; in caso contrario si chiede di segnalarlo in modo da porvi rimedio.

Il sito potrebbe contenere collegamenti a siti gestiti da terzi. Essi vengono forniti a scopo esclusivamente informativo. Per tale ragione, si avverte che non viene esercitato alcun controllo rispetto ai link e dei quali si è esenti da responsabilità relativamente alle informazioni, materiali o contenuti in essi disponibili.

Controversie

Eventuali controversie e reclami che derivino dall’uso del sito o dai dati presentati sono disciplinati dalla normativa vigente in Italia. Mediante la consultazione del sito l’utente accetta di essere assoggettato all’A.G. italiana e di accettare che il Foro di Lecce sia l’unico competente a conoscere eventuali controversie.